Chi siamo

L'azienda Brutti Giancarlo nasce nel 1920 come segheria, per poi diventare produttrice d’imballi in legno negli anni '60. 

E' un'azienda di famiglia arrivata alla terza generazione, maturando nel settore degli imballaggi industriali una importante esperienza.

Sono molti i settori in cui opera la ditta Brutti e tra questi c'è la specializzazione anche nel settore della lavorazione del cartone ondulato ad alta resistenza.
Infatti nel 1978 la ditta Brutti introduce, tra i primi in Italia, il cartone pesante importandolo inizialmente dall'Olanda. Da questo momento anche in Italia si comincia a sostituire la cassa di legno di dimensione media e piccola con la scatola in cartone tripla onda.
L'utilizzo di scatole in cartone tripla onda ha dei notevoli vantaggi. Per prima cosa il cartone tripla onda è leggero, quindi di facile trasporto, è impermeabile ed occupa poco spazio in magazzino perché si ripiega come una comune scatola di cartone. Inoltre la scatola in cartone è molto resistente, in effetti riesce a sopportare un notevole numero di quintali durante le prove di accatastamento.

La ditta Brutti attualmente produce sia scatole in legno sia imballaggi in cartone di piccole e grandi serie. Tra i punti di forza dell'azienda Brutti Giancarlo ci sono l'estrema flessibilità alle esigenze del cliente e quel rapporto di fiducia, che ha ottenuto in anni di consolidata collaborazione sia con grandi gruppi industriali sia con piccole e medie imprese, che richiedono un imballo aggiornato e sicuro, di qualsiasi dimensione e che permetta di far giungere il prodotto integro in ogni parte del mondo.

L'azienda Brutti Giancarlo è specializzata anche nella produzione di casse in legno, di diverse dimensioni, calcolate per permettere di ottimizzare gli spazi in magazzino e per i carichi, che saranno poi trasportati su mezzi terrestri, marittimi o aerei. L'azienda Brutti opera prevalentemente nel Nord d'Italia e la lavorazione del cartone avviene con macchine a norma CEE moderne e altamente automatizzate, dove l'elettronica consente un'alta produttività in assoluta sicurezza.

L’azienda Brutti Giancarlo è in costante evoluzione: sia nella ricerca dei migliori materiali che garantiscono resistenza e protezione alle merci imballate, sia nella crescita ed innovazione produttiva.

Scopri la nostra capacità produttiva 

Video istituzionale

Matteo Brutti
CEO Brutti Giancarlo

L'azienda Brutti Giancarlo nasce ufficialmente, il primo documento che abbiamo raccolto, nel 1922. Ipoteticamente l'azienda nasce prima, però non abbiamo niente che ufficializzi ciò. Nasce come segheria, in quanto nella zona dell'Emilia Romagna e della bassa Lombardia esistevano parecchie segherie per la pioppicoltura. Nel 1960 all'incirca mio padre la trasforma in un'azienda multipla, fa segheria da una parte e imballaggi industriali e semi industriali dall'altra. Successivamente attorno agli anni '70 viene abolita e tolta la segagione, perché non più remunerativa e non più necessaria nel luogo, e vengono introdotti i primi veri imballaggi industriali tramite l'esercito americano. Siamo stati fornitori e siamo tuttora fornitori dell'esercito americano per le masserizie dei suoi soldati. Questa cosa prosegue con un ritmo interessante fino agli anni '80 ma negli anni '80 mio padre incomincia a introdurre il discorso cartone. Io arrivo in azienda più o meno nel '78 e col mio avvento abbiamo deciso, io e mio padre, di trasformare l'azienda da produttrice esclusiva di imballaggi in legno a produttrice di prodotti multipli, per cui abbiamo imballaggi in legno e imballaggi in cartone.

L'evoluzione poi è stata in entrambi i settori. Si è cresciuti sia da un punto di vista professionale che da un punto di vista produttivo su entrambe le linee. Sia il cartone specializzandoci principalmente in cartoni che si chiamano heavy duty, per cui cartoni ad alta resistenza e con alte risposte a quelle che sono le esigenze del cliente. Infatti noi siamo fra i pochi che importano il cartone 4 onde in Italia.

Dove vengono utilizzati principalmente questi prodotti? Vengono utilizzati principalmente dove ci sono all'interno prodotti di estremo valore; per cui il nostro target di cliente fa prodotti importanti, non fa prodotti di consumo di massa, non fa prodotti di basso costo, perché il nostro prodotto non si sposa con questa merce da spedire. Per quanto riguarda il legno facciamo, oltre la pallettizzazione fuori misura, per cui niente di standard ma tutto su misura, facciamo anche tutti gli imballi che servono per spedire i vari macchinari e le linee di produzione.

A questo, da circa una decina di anni, abbiamo aggiunto il servizio di imballaggio sul posto, in maniera tale che mandiamo fuori dei tecnici, nostri dipendenti che sono assicurati e sono, fra virgolette, preposti per fare questo lavoro con corsi specifici di specializzazione, per fare gli imballaggi presso le sedi dei clienti.

Ultimamente abbiamo inserito oltre a queste cose un servizio kanban per le varie aziende. Il servizio kanban corrisponde in una fornitura a tempi determinati, a piccole quantità, nelle varie aziende. In questo momento stiamo supportando una decina di aziende quotate in borsa come servizio kanban. Questo ci impegna volumi e persone in maniera importante.

Questo diciamo il panorama dell'evoluzione dell'azienda, dalla segheria degli anni venti ad attualmente un'azienda che produce imballaggi in grandi numeri, ma solo ed esclusivamente in alta qualità.

Tag:  azienda di imballaggi a Mantovaimballaggi industrialiimballaggi su misuraproduttore imballi di cartoneproduttore imballi in legnoproduzione di casse in legno

Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Omega-Net - Internet Partner